Il gelsomino

gelsominoCaratteristiche

Il gelsomino è una pianta arbustiva perenne proveniente dal medio e estremo oriente. È una pianta rustica quindi si adatta a diversi climi e condizioni. Ha foglie lanceolate e di un verde intenso. In primavera fiorisce: questi fiori sono  di colore bianco (possono essere anche rosa o galli a seconda della varietà), a forma di stella e emanano un intenso profumo.gelsomino

Come coltivarlo

Il  gelsomino è una pianta facile da coltivare  che non ha particolari esigenze. Per la messa a dimora, ad esempio, si adatta a vari tipi di terreno pur preferendolo leggero, sabbioso, profondo e ben drenato. Ha un apparato radicale piuttosto sviluppato quindi, se lo volete coltivare in vaso sceglietene uno grande e profondo. Quando mettete a dimora la pianta predisponete dei sostegni per permettergli di arrampicarsi e intrecciatevi i primi rami dandogli la direzione che desiderate. Legate al sostegno i rami non ancora legnosi senza stringere troppo.curare-il-gelsomino

Il gelsomino non ha bisogno di troppa acqua: le annaffiature devono  essere più abbondanti che frequenti. In inverno bagnate la terra una volta al mese e intensificate in primavera e estate evitando sempre i ristagni idrici.

Dopo la fioritura rimuovete i rami secchi e quelli malati.

A inizio primavera e inizio inverno concimate la pianta con concimi organici o granulari a lenta cessione da interrare alla base della pianta.

gelsomino

Ciao a tutti, alla prossima…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...